Vai a sottomenu e altri contenuti

D.L.17 marzo 2020 n. 18 'Cura Italia' proroga validità documenti di riconoscimento fino al 31 agosto 2020 - sospensione appuntamenti per il rilascio della Carta di identità elettronica limitandoli ai casi urgenti

Il D.L. 17/03/2020, n. 18 recante misure varie a seguito dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 ha disposto la proroga della validità dei documenti di riconoscimento e di identità fino al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento. Consultate tutte le info.


I cittadini che hanno già fissato l’appuntamento nel portale del ministero verranno pertanto contattati dal personale dell’ufficio anagrafe per concordare un nuovo appuntamento non appena cesserà l’emergenza sanitaria.

Tale disposizione viene assunta al fine di limitare la circolazione ai soli casi di necessità e urgenza inderogabile.

Gli appuntamenti per il rilascio della carta d’identità elettronica (CIE) sono da oggi limitati ai casi in cui si è del tutto sprovvisti di documento e nei casi in cui il cittadino sia in possesso della autorizzazione della R.A.S che lo autorizza a viaggiare.

Si invita pertanto la cittadinanza a voler fissare l’appuntamento nel portale unicamente nel caso in cui si sia del tutto privi di documento o nel caso in cui si abbia l’autorizzazione al viaggio rilasciata dalla Regione e che dovrà essere esibita al momento dell’appuntamento.

Quartucciu 18.03.2020                                                           

               
IL SINDACO

   f.to Dott. Pietro PISU

 
 
                

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Avviso proroga validità documenti identità Formato pdf 252 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto