Vai a sottomenu e altri contenuti

Risarcimento danni da responsabilità civile terzi

Coloro che subiscono danni alla propria persona o alle proprie cose, per i quali è ravvisabile la responsabilità dell'Amministrazione Comunale possono richiedere il risarcimento danni al Comune stesso.

Requisiti

Essere danneggiati

Costi

x

Normativa

Artt. 2043, 2051 del c.c.

Documenti da presentare

In carta semplice ad istanza di parte

Termini per la presentazione

x

Incaricato

Ufficio Patrimonio/Provveditorato - Via Giofra 1 piano terra - Sig. Eugenio Dessy 07085954261 - mail ????

Tempi complessivi

x

Termini e modalità di ricorso

Tutela giurisdizionale mediante ricorso al Giudice Ordinario

Note

Informazioni sul procedimento:
Avvio del procedimento: ad istanza di parte

Il danneggiato deve inoltrare la richiesta risarcimento danni , precisando la data, l'ora ed il luogo del sinistro, le modalità dell'accaduto, il numero civico di riferimento, nonché le foto evidenzianti sia il luogo del sinistro, sia i danni oltre che la fattura attestante i danni subiti.
Opportuno riportare sulla richiesta l'indicazione dell'eventuale intervento del Corpo di Polizia Municipale o di altre forze dell'ordine e l'esistenza di eventuali testimoni oculari. Nel caso ci fosse un infortunio, il richiedente, oltre a evidenziare nella richiesta tutte le precisazioni di cui sopra, deve allegare la documentazione medica fino a chiusura infortunio, compresi gli scontrini fiscali attestanti le spese mediche sostenute durante il suddetto infortunio.
A seguito di quanto sopra, l'ufficio finanziario provvede a inoltrare la richiesta risarcimento danni alla Compagnia Assicurativa, richiedendo all'Ufficio Tecnico e/o alla Polizia Locale di redigere i relativi rapporti in merito allo stato del luogo del sinistro.''


Orari apertura uffici: Lunedì mercoledì e venerdì dalle ore 10.30 alle ore 12.30; martedì dalle ore 15.45 alle ore 17.15

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto