Vai a sottomenu e altri contenuti

Rilascio documenti validi per espatrio

Coloro i quali intendono recarsi all'Estero, sia che viaggino in area Schengen o area extra Schengen, devono essere muniti di un documento riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere.
I documenti validi per l'attraversamento delle frontiere sono:
• Carta d'identità valida per l'espatrio:costituisce titolo valido per l'espatrio in tutti i Paesi dell'Unione Europea e nei Paesi che vi acconsentono. La carta d'identità viene rilasciata dal Comune di residenza e all'estero, per gli iscritti all'Aire (Italiani residenti all'estero), dalle rappresentanze consolari.
• Passaporto: titolo valido per l'espatrio per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano. Il passaporto viene rilasciato dalla Questura competente e all'estero, per gli iscritti all'Aire (Italiani residenti all'estero), dalle rappresentanze diplomatiche e consolari. A partire dal 26 giugno 2012 con l'entrata in vigore del regolamento (CE) n. 2252/2004, il quale prevede che i passaporti e i documenti di viaggio siano rilasciati come documenti individuali, i minori di età che si recano all'estero devono essere dotati di documento di viaggio individuale. Ne consegue che da tale data non sono più valide tutte le iscrizione dei minori sul passaporto dei genitori.
Per conoscere l'elenco dei Paesi in cui è possibile espatriare con la carta d'identità o passaporto si possono consultare il sito polizia di stato oppure il sito del Ministero degli Esteri.

Requisiti

*

Costi

Il costo previsto per il rilascio della carta d'identità.

Normativa

Circolare Ministero Interno 7/2012.
art.3 della legge 1185/1967 lett.d

Documenti da presentare

• Per i maggiorenni: dichiarazione di non trovarsi nelle stesse particolari condizioni che, per legge, impediscono il rilascio del passaporto.
• Per il genitore con figli minori: è necessaria in tutti i casi la dichiarazione di aver l'assenso dell'altro genitore, salvo sia titolare esclusivo della potestà sul figlio.
• Per i minorenni: gli esercenti la potestà genitoriale devono prestare l'assenso alla presenza dell'Ufficiale d'anagrafe ovvero sottoscrivere il modello di assenso e trasmetterlo secondo le modalità previste dall'art.38 del DPR 445/2000. Anche per i figli minori naturali conviventi con uno solo dei genitori o figli minori legittimi affidati ad uno solo dei genitori è necessario ottenere l'assenso di entrambi i genitori In mancanza dell'assenso dell'altro genitore è necessaria l'autorizzazione del Giudice Tutelare.
Per i minori di anni 14 che si devono recare all'Estero:
• - se accompagnati da uno o entrambi i genitori la carta d'identità riporta sul retro l'indicazione del nome e cognome del padre e della madre; coloro che sono già in possesso di una carta di identità valida per l'espatrio possono recarsi agli uffici anagrafici centrali e dei quartieri per apporre il timbro con il nome e cognome dei genitori;
• - se accompagnati da altre persone è necessario munirsi di apposito modello di dichiarazione di affido, sotto allegato o reperibile all'Ufficio Anagrafe o in Questura, da vistare dalla competente Questura indicante le generalità dell'accompagnatore e/o dell'ente o compagnia di trasporto. Come da disposizioni impartite dalla Questura di Pesaro il modello di affido dovrà essere sottoscritto in duplice copia e corredato dalle fotocopie dei documenti di riconoscimento, firmate in originale, dai genitori e dall'accompagnatore.

Termini per la presentazione

*

Incaricato

Incaricato del Sindaco; tell:070-85954226; 070-85954213; 070-85954217; fax 070-85954216; e-mail: servizidemografici@comunediquartucciu.eu

Tempi complessivi

Non appena accertati i requisiti per il rilascio dei documenti validi per espatrio.

Termini e modalità di ricorso

-

Note

Informazioni sul procedimento:

Richiesta: ad istanza di parte.

Apertura al pubblico: Ufficio Anagrafe: tutti i giorni dalle 11:00 alle 13:00, martedì dalle 15:30 alle 17:00;

Comunicazione: nessuna.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto