Vai a sottomenu e altri contenuti

Rimborso Oneri di Concessione

Allorchè il privato rinunci o non utilizzi il permesso di costruire ovvero anche quando sia pervenuta la decadenza del titolo edilizio, sorge in capo alla P.A., anche ex artt. 2033 o, comunque,2041 c.c., l'obbligo di restituzione delle somme corrisposte a titolo di contributo per oneri di urbanizzazione e costo di costruzione e conseguentemente il diritto del privato a pretenderne la restituzione. Il contributo concessorio è, infatti, strettamente connesso all'attività di trasformazione
del territorio e quindi, ove tale circostanza non si verifichi, il relativo pagamento risulta privo della causa dell'originaria obbligazione di dare cosicchè l'importo versato va restituito; il diritto alla restituzione sorge non solamente nel caso in cui la mancata realizzazione delle opere sia totale, ma anche ove il permesso di costruire sia stato utilizzato parzialmente.

Requisiti

*

Costi

*

Normativa

D.P.R. 380/2001 Sezione II artt. 16-17-18-19

Incaricato

Ing. Claudia Melis, Tel. 07085954237 - e-mail urbanistica@comune.quartucciu.it

Tempi complessivi

31 giorni

Termini e modalità di ricorso

Ricorso amministrativo

Ricorso giurisdizionale

Note

Informazioni sul procedimento:

Richiesta: ad istanza di parte;

Orari al pubblico: Martedì 15,30-17,15 Mercoledì e Venerdi 11,00-13,30.

Comunicazione: Determinazione del responsabile di settore

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia Formato pdf 421 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto